non voglia di carnevale

in cerca di altri luoghi

Vi dico la verità: io il carnevale non lo sopporto proprio. Sarà una questione di carattere, di fuga da (quasi) qualsiasi obbligo, sarà la tradizione di qualche carnevale della mia zona che è più legato all’alcool che ad altro… il fatto è che a me piace divertirmi, ma quando cercano di obbligarmi a mettere una maschera o a recitare una parte… beh mi sembra di entrare in un ascensore affollato, o nella scena delle maschere di ‘Eyes wide shut’.

Mi piacciono le feste con gli amici, le serate passate a ridere, i travestimenti per divertirsi, le idee originali, gli scherzi e tutto il resto. Ma quando tutto questo si accumula in una sola settimana in cui siamo obbligati a divertirci, allora noncelapossofare!

Lo so, starete pensando che sono vecchio e che i miei ragionamenti sono quelli di un bizzoso anziano come non se ne vedevano dai tempi di Charlse Foster Kane, ma quando mi si prospettano davanti balli in maschera, schiuma spray, coriandoli anche nel risvolto dei pantaloni, ragazze truccate da gatto e tutto il resto… beh, a me viene l’orticaria.

Quindi l’unico modo per uscirne è organizzare una festa con gli amici, mettere insieme quattro stracci e molta fantasia per creare un vestito originale o almeno simpatico e girare in gruppo per le vie del centro per essere seppelliti di stelle filanti. Oppure ritirarsi in un monastero di frati isolazionisti e ritornare la settimana prossima.

Ci sto pensando su.

Intanto ho pensato di non vedere nemmeno un minuto di San Remo. Ma di andare a teatro a sentire un bel concerto live di Gualazzi. Che ne dite, ho fatto una buona scelta?

6 pensieri su “non voglia di carnevale

  1. Ottima scelta…anche qui la tv è spenta…per me lo spettacolo di stasera è una torta nel forno che sta lievitando! 🙂
    …sai che anch’io la penso come te sul Carnevale?! …nemmeno da bambina mi è piaciuto molto…e poi mi mettevano certi travestimenti che se ci penso adesso mi vergogno ancora! :-O

  2. A me piace guardare il carnevale, i suoi sprazzi di colore nel buio inverno, i bambini che sorridono…Sono altrettanto convinta del fatto che deve essere uno stimolo alla nostra fantasia, un modo per tirare fuori i nostri colori… e che il carnevale dovremmo farlo quando ci va, quando ci prende quella vena creativa e pazzarella che ci fa mettere una maschera che non ci nasconda ma esprima anzi le nostre fantasie!

  3. Sanremo per è un programma che no vedo più da molti anni: troppe polemiche e poca canzone. PEr quanto riguarda Carnevale, io la trascorro sempre con persobne eccezzionali: ci facciamo i vestiti noi. Purtroppo da un po’ di anni non abbiamo così tato tempo tempo però orfa è una scusa per trascorre insieme delle ore divertenti!
    Grazie per essee passato a trovarmi e sono contetnissima che il mio blog ti sia paiciuto… sono alle prime armi e piano piano lo migliorerò. Ti aspetto ancora. Buon fine settimana.

    • anche per me il carnevale con gli amici e la fantasia è l’unica soluzione, quella più allegra e gioiosa!
      Tornerò presto sul tuo blog e lo consiglio a tutti, è molto interessante… aspetto sviluppi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...