Consigli di libro-lettura

Qualche tempo fa vi ho parlato di una trilogia, quella di Larsson anche chiamata ‘Trilogia di Millenium‘ che fra poco arriverà nei cinema nel suo primo capitolo rivisitato all’americana.

Oggi voglio parlarvi invece di un’autrice francese, Fred Vargas. Prima di tutto voglio precisare che non concordo con le sue idee politiche, ma devo dire che la sua scrittura mi affascina, mi prende e coinvolge. I suoi personaggi sono strani e completi, le azioni che portano avanti sono sempre ben motivate, i luoghi affascinanti ma sono soprattutto gli intrecci narrativi la punta di diamante della scrittrice.

I primi romanzi hanno come protagonisti i tre evangelisti tre ragazzi sopra i trent’anni piuttosto originali: vivono insieme in una casa, appassionati di paleontologia, storia medioevale e della prima guerra mondiale. Sempre pronti a discutere fra loro ma anche ad aiutarsi come improvvisati ed efficacissimi detective, guidati dallo zio di uno dei tre.

Adamsberg, protagonista di un’altra serie di romanzi, è invece un commissario molto efficiente nei risultati quanto ondivago nelle tecniche di investigazione. Sembra sempre distratto e fuori luogo, alla caccia di nuvole, come gli ripetono spesso. Eppure è lui che alla fine ha ragione, pur seguendo strade piuttosto intuitive e tortuose, poco legate alla realtà dei fatti.

Se amate i noir, i libri di investigazione e soprattutto le trame complesse ed interessanti, Vargas è l’autrice per voi e ve la consiglio con tutto il cuore.

Se vi piacciono le trilogie, iniziate con quella degli evangelisti (prima in ordine di tempo) se invece volete iniziare a piccoli passi potete provare con Scorre la Senna, una raccolta di racconti che vi darà una buona idea dello stile di cui parlavo.

i tre evangelisti

Scorre la Senna

2 pensieri su “Consigli di libro-lettura

  1. Bene, a me piacciono molto i libri d’investigazione, i noir, i thriller e co.! Amo molto alcuni maestri grandissimi dell’800, autori di racconti inquietanti, o ‘di paura’ (all’epoca chissà come si auto definivano esattamente), insomma di ‘mistero’ : Bierce e M. Rhodes James sono eccezionali, perfetti, li ho letti e riletti.. Peccato oggi si reperiscano non molto facilmente: io ne ho preso l’opera omnia in modo pressoché avventuroso..

  2. Un giorno cercherò anche io Bierce e Rhodes James anche se di quest’ultimo credo di aver letto qualcosa nel tempo, forse un racconto in una raccolta più ampia.
    Ed anzi spero che in qualche libreria online di ebook si inizino a trovare anche queste opere più difficili da reperire nelle librerie regolari. Sarebbe sicuramente utile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...