L’idillio della domenica e la tragedia del calcio ;-)

La domenica la adoro sempre di più. Soprattutto quelle domeniche in cui ti svegli con comodo, ed inizi a cucinare presto perché sai che arriveranno degli amici a farti compagnia per un pranzo un po’ sui generis. Un pranzo in cui devi incrociare vegetariani ed intolleranti al lattosio, amici che passano a salutare nonostante gli impegni importanti, amici che devono partire presto perché poi sono impegnati in attività benefiche, amici che rimangono tutto il pomeriggio a guardare film sul divano e chiacchierare, amici che, nonostante sia domenica, devono anche andare a lavorare, amici che passano la sera giusto per un aperitivo e poi rimangono a cena per trascorrere le ultime ore prima che la settimana ricominci. Amici che anche se non ci sono ne senti la presenza.

Ecco, io speravo che le domeniche fossero proprio di questo genere a casa mia, piene di gente e di allegria e di discorsi. E se il buongiorno si vede dal mattino, siamo sulla strada giusta.

Da domani, purtroppo, arriverà Sky a rovinare questo idillio. Cioè non è che Sky rovini qualcosa, anzi è una piattaforma piena di informazioni, bei programmi, film… quello che mi preoccupa è il calcio e l’invasione che questo comporterà ogni domenica pomeriggio (per non parlare dei mercoledì di coppa, i sabati di anticipo, il martedì di posticipo e tutto il resto).

Come faremo? (stiamo già studiando un piano, ma se avete delle idee, scrivete quello che vi viene in mente).

2 pensieri su “L’idillio della domenica e la tragedia del calcio ;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...